Regolamento

• VISITA MEDICA di PRESA in CARICO OBBLIGATORIA. Le strutture sanitarie termali hanno l’obbligo della “presa in carico” degli utenti da parte della propria équipé medica (normativa L.E.A. del DPCM 22/2/02). Il costo sostenuto è a tutti gli effetti una spesa sanitaria. È valida anche presso gli altri centri (Terme San Luca, Terme Felsinee, Terme Acquabios), è da prenotare e ha validità annuale. La visita medica di presa in carico è obbligatoria prima del secondo accesso o della sottoscrizione di un abbonamento; va prenotata e include, esclusivamente per chi la fa e nel giorno in cui viene effettuata a pagamento, un ingresso omaggio al centro. Per saperne di più.

• ABBONAMENTI. Gli abbonamenti possono essere sottoscritti in qualsiasi giorno del mese. Le tariffe sono su base mensile (30 giorni). Possibilità di pagamento rateale e rinnovo online pratico, veloce e con giorni in omaggio.  Sono escluse dagli abbonamenti terme le Notti Azzurre Speciali. In orari prestabiliti, l’accesso agli idromassaggi della piscina petroniana può subire riduzioni causa presenza di terapie riabilitative. I corsi possono subire variazioni; vengono ridotti o sospesi in giorni o periodi festivi. In caso di elevata affluenza i corsi potranno essere raddoppiati al fine di soddisfare tutte le richieste.

• RECUPERO/RIMBORSO ABBONAMENTI. Dopo 8 gg di assenza consecutivi (non rimborsabili) gli abbonamenti possono essere recuperati (spostati in avanti) se la richiesta viene effettuata entro 3 mesi dall’ultimo ingresso, per un massimo di una volta per il mensile, due volte per trimestrale e tre per il semestrale. Il rimborso dei giorni rimanenti è previsto solo se viene fatta richiesta entro 30 gg dall’ultimo accesso.

• ACCESSI SINGOLI e CARD PREPAGATE. Danno diritto all’utilizzo degli stessi servizi indicati per gli abbonamenti. L’accesso alle terme è regolato a tempo: la durata complessiva della permanenza comprende tutto il tempo trascorso all’interno della struttura (anche nella sala relax e negli spogliatoi). È escluso dal conteggio il tempo di bagni di sole o trattamenti viso e corpo. In orari prestabiliti, l’accesso agli idromassaggi della piscina petroniana può subire riduzioni causa presenza di terapie riabilitative. Le card prepagate sono strettamente personali, non cedibili, non soggette a convenzioni; hanno la durata di 6/12 mesi, trascorsi i quali non è più possibile alcun recupero. Il rimborso può essere chiesto entro 30 gg dall’acquisto. I pacchetti “10 accessi palestra” e “5 Notti” hanno una durata di 6 mesi. Uscita dall’acqua mezz’ora prima della chiusura del centro.

• BORDO VASCA. Prima dell’inizio di ogni seduta è necessario rivolgersi all’operatore sul piano vasca. Si raccomanda di essere puntuali, ricordando che dopo 5 minuti dall’inizio della seduta non è più possibile inserirsi nel gruppo. È obbligatorio fare la doccia, struccarsi, usare cuffia e ciabatte. Prima di accedere alle piscine si prega di prendere visione del regolamento interno.

• BAMBINI. Ammessi a partire dai 7 anni compiuti. Visita medica di presa in carico gratuita fino ai 12 anni compresi, obbligatoria dal 2º accesso.

• TRATTAMENTI. È sempre obbligatoria la prenotazione. Eventuali disdette vanno comunicate entro 24 ore, pena l’addebito del trattamento (o la perdita di diritti sull’eventuale buono regalo). Tutte le sedute e i pacchetti di sedute vengono effettuati sotto supervisione medica e sono da utilizzarsi entro 90 giorni dall’acquisto (180 per il pacchetto 10 sedute bagno di sole). Il prezzo dei trattamenti estetici, della navetta  e dei pacchetti che li contengono è comprensivo di IVA.

• PACCHETTI. I pacchetti vanno prenotati e sono da utilizzarsi in un’unica soluzione; il loro contenuto è quello consigliato e potrà essere cambiato esclusivamente dal medico, in sede di ammissione, per esigenze individuali di salute. Eventuali disdette vanno comunicate entro 24 ore, pena l’addebito del trattamento (o la perdita di diritti sull’eventuale buono regalo).

• BOLLO. Il bollo di € 2 per importi superiori a € 77,47 viene addebitato automaticamente all’utente e assolto in modo virtuale - Aut. Art. 60-0160791 del 19.12.2012.

• CONVENZIONI. Applicate previa esibizione di un documento valido che ne attesti il diritto (fanno eccezione i pacchetti). A fattura emessa non è più possibile richiederne l’applicazione. Vedi elenco completo.

• OCCORRENTE. Costume, cuffia, ciabatte, accappatoio/telo e tessera sanitaria.

• SANZIONE. Chi è sprovvisto di un documento che attesti il regolare acquisto di un servizio verrà assoggettato a una sanzione pari al costo di un abbonamento trimestrale palestra+piscina.

• VARIAZIONI. Le tariffe non variano in caso di attività temporaneamente fuori servizio.

 

Cercavi informazioni in questa pagina ma non le hai trovate? Segnalaci la tua richiesta e ti risponderemo!

Codice di controllo




Newsletter

Ricevi novità, eventi e promozioni

Per cancellarti clicca qui