Novità 2016: Protocolli bionatura

pubblicato il 14/02/2016

La grande novità dell’anno 2016 è l’introduzione in tutti i 13 centri del Circuito della Salute Più dei protocolli terapeutici Bionatura, cure con sostanze di origine totalmente naturale per disturbi di varia origine. 

In un contesto di vita sempre più artificiale e alterato dalle manipolazioni della biochimica, il Circuito della Salute Più ha tra i suoi principali obiettivi quello di sottolineare l’importanza delle energie curative proprie della biologia e della natura:

  • alimentazione
  • acqua termale e non
  • exercise medicine
  • aria e ossigenazione
  • oligominerali
  • sostanze vegetali

Secondo la dinamica di tale finalità il Circuito mette in atto a partire dal 2016 i protocolli terapeutici Bionatura, la cui attuazione risponde alle seguenti finalità cliniche.

1. Riparazione delle cartilagini articolari e recupero funzionale delle articolazioni

Obiettivi curativi

  • curare le alterazioni delle cartilagini articolari e dei dischi intervertebrali;
  • trattare le affezioni osteo-artro-mio-fasciali;
  • potenziare e proteggere i tessuti connettivali dell’apparato muscolo-scheletrico dall’usura di sovraccarico, dai processi di vasocostrizione per stress e per invecchiamento, e sostenere la fisiologica riparazione del tessuto danneggiato da eventri traumatici.

2. Cura del dolore osteoarticolare e muscoloscheletrico



Obiettivi curativi

I dolori, sia acuti che cronici, devono trovare un aiuto specialmente nell’attivare il tessuto connettivo. In particolare le algie cervicali/dorsali/lombari, le gonalgie/scapolalgie/coxalgie possono trovare nel sinergismo di tali metodiche terapeutiche una risposta veramente efficace.

3. Rimodellamento fisiologico e rassodamento dei tessuti connettivali lassi


Obiettivi curativi

  • curare i cedimenti del tessuto connettivale a livello dei segmenti corporei (braccia, addome, cosce, natiche, rughe, smagliature…) e la lassità dei fasci neuromuscolari;
  • rafforzare il tessuto connettivale ubiquitario per tonificare il sistema muscolo-scheletrico, rassodare il fisico, regolare la postura, eliminare i dolori generali causati specialmente dal disallineamento del sistema osteo-articolare; 
  • stimolare i meccanocettori/integrine dei fibroblasti del tessuto connettivale per combattere il decadimento fisico e quindi mettere in atto un vero processo antiage; 
  • curare gli inestetismi legati specialmente alla matrice connettivale, quali rughe, smagliature, cicatrici…

4. Dimagrimento localizzato e lipolisi dell'obesità

Obiettivi curativi

  • curare le adiposità che si sono formate a livello di addome, spalle, natiche, cosce, gambe… in breve, curare le zone di grasso localizzato; 
  • sciogliere i grassi delle cellule adipose che generano ingrassamento e obesità; 
  • curare il rallentamento del metabolismo generale che altera tutti i processi fisiologici; 
  • rafforzare la trama connettivale alterata dalle adiposità e obesità.

Mare Termale Bolognese | Tel. 051.4210046 | info@maretermalebolognese.it | facebook twitter instagram

 

Precedente | Successivo



Newsletter

Ricevi novità, eventi e promozioni

Per cancellarti clicca qui